18
Novembre
2015

Uccelli selvatici

Nidi e mangiatoie per l'esterno

Uccelli selvatici

Installare una mangiatoia o una casetta nido nel vostro giardino è un modo semplice e divertente per aiutare gli uccelli selvatici a passare indenni il freddo periodo invernale.

E' un'ottima occasione per osservarli da vicino, oltre ad essere un'interessante attività didattica per i più piccoli che iniziano le prime esperienze naturalistiche.

Gli uccelli selvatici sono attivi tutto l'anno: dopo aver trascorso le stagioni calde da noi, alcune specie migrano più a sud per sfuggire all'inverno, altre specie invece restano dalle nostre parti mentre, altre ancora, scendono dal nord Europa per trascorrere l'inverno in Italia dove è meno freddo. Questi uccelli selvatici, come merli e pettirossi, anche se fisicamente strutturati per sopportare il freddo (grazie per esempio al fitto piumaggio) possono comunque trovare qualche difficoltà nel contrastare le basse temperature, soprattutto gli uccelli più piccoli.

In natura, il sistema basilare per combattere il freddo è nutrirsi, purtroppo però la stagione fredda comporta ovviamente scarsità di cibo, ecco che un piccolo aiuto da parte nostra sarà sicuramente apprezzato.

LE MANGIATOIE

Le mangiatoie da esterno, sono una sorta di “ristorante” per uccelli, dove poter banchettare e trovare del cibo a disposizione. Esistono diversi tipi di mangiatoie artificiali: quelle con un’ampia base aperta (ideali per il cibo in pezzi grossi), quelle con lastre in plastica contenitive (ideali per semi) e quelle con reti contenitive (ideali per granaglie). Tutte le mangiatoie da esterno possono essere appese o appoggiate su supporti stabili.

I NIDI

Altro prezioso aiuto per chi ci tiene compagnia con allegri cinguettii, è rappresentato dall’installazione di casette nido artificiali. Anche se nel nostro immaginario, pensiamo al nido per uccelli come la classica coppa di rametti e pagliuzze nascosta tra la vegetazione, molte specie di uccelli selvatici prediligono nidificare in cavità. Ecco che l’utilizzo di nidi per l’esterno può essere una soluzione alla scarsità di cavità naturali. Sempre in base alla specie di uccelli presente dalle nostre parti, esistono nidi differenti, in particolar modo varia il foro d’entrata, il quale seleziona e protegge le specie più piccole da eventuali predatori.

Categorie: Blog - Novità Fop